Stipendi tracciabili da Luglio 2018 Commercialista Mancini

Dal 1° luglio 2018 – Stop al pagamento degli Stipendi in contanti

STOP AGLI STIPENDI IN CONTANTI

Dal 1°luglio 2018  sarà proibito al datore di lavoro o committente  di corrispondere lo stipendio mensile ( nonché acconti )  tramite  denaro contante al lavoratore, qualunque sia la tipologia del rapporto di lavoro instaurato.

 

Obiettivo tracciabilità

La logica come spiega l’art. 1 commi 910-914, Legge n. 205/2017 è impedire il pagamento dello stipendio “ per mezzo di denaro contante direttamente al lavoratore “ . Il pagamento dello stipendio potrà avvenire esclusivamente con mezzi di pagamento tracciabili ( bonifico sul conto del lavoratore, assegni e carte ricaricabili).

Le nuove disposizioni non si applicano né ai rapporti di lavoro instaurati con le Pubbliche Amministrazioni, né ai rapporti di lavoro domestico.

La firma non basta, per chi non si adegua ci sono multe salate

La firma apposta dal lavoratore sulla busta paga non costituisce prova dell’avvenuto pagamento della retribuzione se viene pagata tramite denaro contanti. Inoltre, al datore di lavoro o committente che viola tale obbligo si applica la sanzione amministrativa pecuniaria consistente nel pagamento di una somma da un minimo di 1.000 euro a 5.000 euro.

 

Proponi un quesito o richiedi un appuntamento per una consulenza su questo argomento:

Studio Commercialista Mancini

Sora – Via Boccaccio n. 2  – tel. 0776- 824508

Monte S.G.Campano  Via S.Marco n.  45  tel. 0775-288311

www.studio-mancini.net

(Articolo letto 742 volte)

Pubblicato in Reddito, Ultimi articoli e taggato , , .