Studi di settore Com.Trib.di Frosinone boccia l’ Agenzia delle Entrate

Nel caso di speci trattasi di un avviso di accertamento da ” Studi di Settore “ emesso dall’Agenzia delle Entrate di Frosinone nei confronti di una s.r.l;accertando per l’anno 2008 maggiori ricavi per Euro 119.924 a fronte di un reddito dichiarato di Euro 3.863. In sintesi la Commissione Tributaria Provinciale di Frosinone, con sentenza n. 759/03/14 del 04 giugno 2014, ha accolto il ricorso  prodotto dalla F.V. s.r.l. difesa dal Dott. Ennio Mancini, in quanto ha tenuto conto della situazione oggettiva della Società ricorrente, ovvero nel Comune ove la stessa svolge la propria attività.

(Articolo letto 1670 volte)

Pubblicato in Ultimi articoli.